fbpx

Cosa fareste per ottenere quel posto di lavoro nel centro yoga dei vostri sogni?

Centro-yoga

Se vi e’ capitato di sognare di entrare a far parte come insegnante di quel centro yoga che frequentate, di quel centro yoga che rispecchia a pieno la vostra visione e la vostra missione.

Se pensate che il proprietario e maestro sia una fonte di ispirazione e davvero vorreste fargli sapere che esistete.

E che se solo vi desse una chance, dareste anima e corpo per ottenere i migliori risultati e fare innamorare gli studenti di voi.

Se almeno una volta avreste voluto lasciare quella classe nello scantinato dove fate pagare 5 Euro l’ora perché senno’ non viene nessuno, o quel gruppo alle 19:30 in palestra dove nella stanza accanto rimbomba una cassa in quattro quarti e voi non potete neanche tirar fuori una parola di spiritualità’ senno’ il manager vi sostituisce con un’insegnante di pilates.

Se almeno una volta avete provato queste frustrazioni e avete sognato ad occhi aperti di entrare a far parte di un centro di tutto rispetto ed essere pieni di motivazione ad uscire di casa, allora leggete questi consigli su come vendersi al meglio.

Mandate un’email di Follow Up

Il Follow Up e’ un’ azione di marketing che rende la tua comunicazione efficace catturando l’attenzione su di te.

Il mio consiglio e’ sempre quello di non essere passivi ma di cercare di compiere quei passi verso la realizzazione dei propri sogni.

Riporto qui un esempio che con me ha funzionato molte volte in passato…

“Caro/a…..,

grazie per la bellissima lezione e per aver scambiato due chiacchiere con me l’altro giorno. Tornerò’ per un’altra lezione perché’ mi piace davvero tanto l’ambiente.

Qui vorrei farti vedere il link della mia biografia e sito internet (o social media) ……. così’ puoi farti un’idea del mio percorso e del mio stile di insegnamento.

Sarei onorata/o di offrirti una dimostrazione della mia pratica come insegnante o fare altre attività’ per entrare a fare parte del vostro centro. Sono aperta a sostituzioni, insegnare hatha, vinyasa flow, meditazione…..

Sperando di fare cosa gradita, ti manderò altre informazioni relative ad altri progetti che seguo più avanti.

Fammi sapere se ci sono possibilità di collaborazione e ci vediamo presto in classe 🙂

Namaste,……..”

Potete usare anche personalizzare una di queste frasi per aumentare l’importanza della vostra pratica:

“Insegno prevalentemente lezioni private e mi manca moltissimo la comunità che si crea in una shala. Avete una lista di supplenti che chiamate all’occorrenza? State valutando nuove candidature?”

Ultimamente insegno in molti uffici, come ad esempio ……. ……… …….. Pero’ vorrei introdurre la mia pratica anche in un centro e il vostro mi piace davvero tanto. Come posso iscrivermi alla vostra lista di supplenti?”

Fattori importanti da tenere sempre in mente

Enfatizzate sempre quanto vi piace lo spazio dove vorreste insegnare.

Sottolineate sempre il fatto che sia che continuerete a seguire le loro classi, indipendentemente se vi assumeranno o meno.

Mostratevi aperti a insegnare diversi stili di yoga, offrite la cosa migliore per loro.

Allegate sempre dei links dove si possano trovare informazioni su di voi.

Usate un tono “casual friendly”, cioè non comportatevi da subordinati aziendali, siete dei colleghi che praticano la stessa disciplina e rispettano la stessa etica.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu